BENVENUTI SU STREAMINGCLA

qui troverete: News sportive,Streaming calcistico,Risultati partite serie A/B,Telegiornali,ecc

2009 Football Bundesliga Bayern - Schalke 04 - 0BUNDESLIGA:2009 Football Bundesliga Bayern - Schalke 04 - 0

IL WERDER BREMA NE FA 6 E VOLA INSIEME AL LEVERKUSEN IN TESTA ALLA CLASSIFICA!!

In attesa della supersfida domenicale tra il Bayern Monaco (ancora privo di Ribery e quasi certamente anche Robben) e la capolista Bayer Leverkusen, il Werder Brema raggiunge le Aspirine in testa alla classifica grazie a un roboante 6-0 in trasferta sul campo del Friburgo.

I biancoverdi di Schaaf dilagano nella ripresa al Badenova Stadion grazie alla doppietta del portoghese Hugo Almeida, cui si affiancano le marcature di Marin, Özil, Naldo e Rosenberg.

Tre punti preziosi anche per lo Schalke di Magath, a -1 dalla vetta grazie al successo di misura che si registra a Gelsenkirchen ai danni dell'Hannover, beffato dal gol diJefferson Farfan al 69'.

Ancora più convincente il successo dell'Hoffenheim, 4-0 sul campo del Colonia con quattro marcatori diversi, mentre i campioni in carica del Wolfsburg cadono clamorosamente 2-3 alla Volkswagen Arena di fronte a un insospettabile Norimberga: Bunjaku porta due volte avanti gli ospiti, ma prima Dejagah e poi Grafite rimettono in carreggiata i Lupi. All'ultimo minuto di recupero, però, il Wolfsburg sale compatto in occasione di un calcio d'angolo e viene beffato dal contropiede bavarese, finalizzato da Kluge a 6 secondi dal termine.

L'ex viola Zdravko Kuzmanovic, invece, salva lo Stoccarda contro l'Hertha Berlino, siglando l'1-1 finale all'85' dopo il vantaggio esterno firmato da Ramos in avvio di ripresa.

 

Loic Remy stende il PSG all'88'LIGUE 1:Loic Remy stende il PSG all'88'

Pareggi deludenti per Monaco e Montpellier, che non riescono ad avvicinarsi a Bordeaux e Lione. Il Paris Saint-Germain continua a deludere, sconfitto al Parco dei Principi dal Nizza con un gol allo scadere dell'ex lionnese Remy.

 

Il Nizza ringrazia il Lione e conquista 3 punti importanti al Parco dei Principi allontanandosi dalle sabbie mobili del fondo della classifica. L'ex lionnese Loic Remy, scaricato con troppa fretta da Puel, ha regalato infatti la vittoria al club della Costa Azzurra nella sfida in trasferta contro il PSG, lontano parente della squadra che aveva stupito tutti positivamente nel corso della passata stagione.

In attesa delle sfide di domenica che coinvolgeranno Bordeaux, Lione e Marsiglia, la testa della classifica della Ligue 1 rimane comunque immutata. Monaco e Montpellier mancano infatti l'appuntamento con la vittoria e non riescono a dar seguito al loro buon inizio di campionato: 0-0 dei monegaschi contro il fanalino di coda Grenoble (al primo punto in campionato!) e 1-1 de La Paillade sul campo del Valenciennes.

Vittoria importante, invece, per l'Auxerre, che raggiunge momentaneamente il Lione a quota 23 grazie all'1-0 esterno ottenuto sul campo del Le Mans, complice un'autorete di Joao Paulo al minuto 51. Lo stesso punteggio regala poi un sorriso al Saint-Etienne, che cancella l'ultimo rovescio del derby contro il Lione imponendosi a Nancy con un gol di Payet. Torna a vincere, infine, anche il Lorient, che ne fa cinque al pessimo Boulogne-sur-Mer.

 

 



Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!